mamme 2.0

Mamme sul pezzo, mamme che sanno tutto, mamme indistruttibili, che si commuovono se il figlio esce con un disegno per loro, che urlano se sentono odore di ingiustizia, che piangono se spieghi loro che così stanno sbagliando. Quando è il primo nuovo approccio con la scuola elementare, le mamme multitasking portano con sé tutto quello che sono, la dolcezza, le paure, le ansie, la pianificazione perfetta che dimostrano sul lavoro, l’instancabilità, il coraggio e le loro fragilità.

Comprendono (si sforzano) accettano (meno) brontolano (molto).

La cosa che più mi lascia interdetta è che poi, ad esempio, davanti a casi di negligenza eclatanti, tacciano. Soddisfatte della non belligeranza, del fatto che il bambino venga sereno poiché non sottoposto a richiesta alcuna, che i compiti siano inesistenti e i sorrisi a trentadue denti nel momento del saluto. Misteri, ma non divagherò.

Oggi ho dovuto discutere con una mamma, a cui è stato chiesto di venire a ritirare il bimbo perché continua a starnutire e a soffiarsi il naso. Voglio parlare con la maestra, così mi sente. E’ andata a testa bassa. Mi ha sentita lei. Un’altra, una zia, all’uscita pretendeva che il fratello maggiore venisse consegnato dal corridoio non riservato a noi, perché a recuperare due fratellini, impazzisce, da ingressi differenti. Sono d’accordo. Ma ci sono delle regole dettate dal covid, hanno anche una logica, ci sono delle ‘bolle’ da rispettare, degli orari. E’ un sistema ad incastro, difficile anche per noi che ci muoviamo dentro di esso, ma funziona solo se nessuno falla il sudoku, se nessuno crea precedenti, i patti sono stati firmati e condivisi. Niente, sono stata mandata per direttissima a quel paese, che poi, voglio dire magari, ci fosse anche il mare e una palmetta..

15 pensieri su “mamme 2.0”

  1. Sarà una battaglia continua, e lo sai.
    I genitori sono sempre meno propensi ad accettare le critiche ed i voti bassi dei figli, e sempre più propensi ad incolpare i docenti per qualsiasi motivo.
    Ci vuole carattere.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...